Problemi digestivi in viaggio

Condividere sui social network:

Capita spesso di pensare con preoccupazione, fin dalla fase di pianificazione e preparazione del viaggio, alla possibilità di dover fare i conti con la stitichezza o altri problemi digestivi. C’è tanta gente con problemi di stitichezza transitoria, comune specialmente quando si viaggia, si cambia ambiente o si è esposti allo stress. Questa forma di costipazione è generalmente innocua, ma può essere molto stancante e fastidiosa. Oltre alla stitichezza, spesso si avvertono anche mal di pancia, crampi, sensazione di pienezza e di pesantezza. Le cause di questi sintomi non sono ignote.

Le statistiche mostrano che ben il 48 per cento delle persone soffre di problemi digestivi durante le vacanze e i viaggi, e le cause sono davvero numerose.

Perché in viaggio capita spesso di soffrire di problemi digestivi?

Il cambiamento delle nostre abitudini quotidiane è uno dei problemi più frequenti. Ci alziamo e andiamo a dormire in orari diversi, mangiamo in orari diversi, siamo sfiniti a causa della differenza di fuso orario se il viaggio è stato lungo. Quando perdiamo la nostra solita routine, il corpo protesta. Nella nostra routine quotidiana, è facile ascoltare i segnali che il corpo ci invia. Ma in spiaggia, in nave, nei boschi o in montagna, capita spesso di ignorare segnali come il gonfiore o i crampi di stomaco.

Una delle possibili cause è la mancanza di relax. Il relax è molto spesso la chiave per la peristalsi dell’intestino. Se in vacanza le condizioni non sono ottimali oppure manca la privacy, potrebbe capitarci di ignorare lo stimolo il che, a lungo andare, porta alla stitichezza. È un fatto che la maggior parte delle persone non può rilassarsi in un bagno sconosciuto.

Altro fattore importante è che in vacanza si è soliti cambiare le proprie abitudini quotidiane. Cambiare quel che si mangia e si beve può avere un effetto molto negativo sul funzionamento dell’apparato digerente.

Senza trascurare lo stress. C’è chi ha terrore di prendere l’aereo, oppure chi viene attanagliato dall’ansia al solo pensiero di dover organizzare e preparare un viaggio.

Una famiglia di quattro persone su una spiaggia sabbiosa.

Come prevenire la stitichezza durante un viaggio o una vacanza?

Abitudini alimentari corrette e regolari possono aiutare notevolmente l’apparato digerente a svolgere il proprio lavoro senza intoppi. Indipendentemente dal fatto che si è in vacanza, aver cura della propria alimentazione, con un apporto maggiorato o normale di fibre, frutta, verdura e cereali integrali, oltre a un adeguato apporto di liquidi può essere di grande aiuto.

Ecco alcuni suggerimenti per prevenire i problemi digestivi durante il viaggio:

  • Cerca di mantenere le tue abitudini riguardo all’alimentazione, al sonno e all’esercizio fisico durante il viaggio.
  • Riduci o evita la caffeina o l’alcol durante il viaggio.
  • Fa’ attenzione a ciò che mangi: cuoci bene le uova e la carne, e lava con cura la frutta e la verdura prima di consumarle.
  • Sii cauto quando mangi cibi nuovi nei luoghi in cui viaggi. Ogni paese ha ingredienti e stili di cucinare differenti, che possono avere un impatto inaspettato sul tuo apparato digerente.
  • Cerca di rimanere attivo mentre viaggi. Punta a circa 20 minuti di attività fisica al giorno o, almeno, cerca di fare dello stretching.   

I problemi digestivi influiscono in modo significativo sulla qualità della vita e dell’umore, quindi può capitare che rovinino la vacanza. Ecco perché ci si dovrebbe sempre preparare e pianificare con cura ogni dettaglio, soprattutto se si è soggetti a questo genere di problemi.

In che modo Donat ci aiuta a mantenere la salute dell’apparato digerente?

Grazie alla sua combinazione unica di minerali, Donat può essere di grande aiuto nel risolvere alcuni disturbi quotidiani, come la stitichezza e il bruciore di stomaco, ma anche per prevenire vari disturbi dell’apparato digerente. Dobbiamo tenere presente che la digestione ha un significato molto ampio, e Donat ha un effetto benefico su varie parti dell’apparato digerente. Abbinando Donat a una alimentazione corretta e uno stile di vita sano, ci prendiamo cura della salute dell’apparato digerente nel suo insieme.
Oltre a stimolare e favorire il normale funzionamento della digestione nella sua ultima fase, come dimostrato da studi clinici, Donat risolve in modo molto efficace anche il problema del bruciore di stomaco. Ma Donat svolge un effetto benefico anche su altre parti dell’apparato digerente, favorendone il normale funzionamento.

Bere Donat ogni giorno favorisce il normale funzionamento dell’apparato digerente e, quindi, la salute di tutto il corpo. A scopo preventivo, è necessario bere 0,2 – 0,3 l di Donat al mattino a stomaco vuoto, 0,1 l prima di pranzo e 0,1 – 0,2 l prima di cena. Meglio se a temperatura ambiente.

Mezzo litro (0,5 l) di Donat al giorno, con una dieta equilibrata e uno stile di vita sano, aiuta il nostro apparato digerente a funzionare nel miglior modo possibile.

Se soffri di stitichezza durante il viaggio, bevi 0,2 – 0,3 l di Donat a stomaco vuoto al mattino e altri 0,2 l prima di cena. Se al mattino berrai Donat riscaldandola a 37° C (ossia alla temperatura corporea), l’effetto sarà più rapido e l’anidride carbonica, che può causare gonfiore nelle persone più sensibili, evaporerà completamente.

Puoi bere Donat tutti i giorni senza timore che ciò crei dipendenza.

Domande frequenti:

1. Quanto è frequente la costipazione quando si viaggia?

Secondo alcuni dati, la costipazione durante viaggi o vacanze affligge la metà delle persone.

2. Quali sono le cause della costipazione durante un viaggio?

La digestione lenta è frutto dello stress, dei cambiamenti nella propria dieta e del ritmo di vita, oltre al fatto che in un nuovo contesto non prestiamo adeguata attenzione ai segnali che ci invia il nostro corpo, ovvero il nostro apparato digerente.

3. Come prevenire la costipazione quando si viaggia?

Considerando che la costipazione è più facile da prevenire che da curare, è fondamentale, anche quando si viaggia, seguire una dieta sana con fibre a sufficienza, idratarsi adeguatamente, ecc. Se i problemi digestivi ci affliggono spesso durante le vacanze, è importante pianificare delle attività e assicurarsi prima della partenza di poter mangiare anche altrove quei cibi che ci fanno bene (o procurarci in anticipo i cibi che siamo certi ci facciano bene).

4. Cosa fare se durante il viaggio non possiamo evitare in alcun modo la costipazione?

Se sappiamo che durante il viaggio soffriremo di costipazione, è meglio portare con sé dei lassativi.

5. É utile bere acqua minerale naturale Donat in viaggio?

Donat è una compagna di viaggio eccellente in ogni avventura perché rifornisce l’organismo dei minerali necessari e, allo stesso tempo, regola la digestione in maniera naturale e innocua assicurando così che il rallentamento delle funzioni digestive non rovini una splendida esperienza.

Ti assiste per l’acquisto

Più di
75.000 utenti soddisfatti

Ti ricorda quando bere Donat

Scarica
la nostra app mobile

Scegli il regime d’assunzione che fa per te,
e l’applicazione mobile ti accompagnerà
per tutto l’arco della giornata con tanti
consigli utili e ricordandoti quand’è il
momento di bere Donat.

Scarica
la nostra app mobile

Scegli il regime d’assunzione che fa per te,
e l’applicazione mobile ti accompagnerà
per tutto l’arco della giornata con tanti
consigli utili e ricordandoti quand’è il
momento di bere Donat.

Seleziona il capitolo:

Utilizzare il Bicarbonato Contro il Bruciore di Stomaco: È efficace?

    Pridružite se
    Donat programom

    Prijavite se na brezplačne programe Donat,
    ki vam bodo pomagali pri razstrupljanju in
    krepitvi vašega imunskega sistema.